even
to

Il sangue di Giuditta

15/06/2021 alle 18.00

online cliccando qui

Presentazione del volume di Emanuele D’Antonio

Martedì 15 giugno 2021 alle ore 18.00 su Zoom a questo link

ID riunione: 853 1347 8703

Passcode: 264294

Presentazione del volume

 

Il sangue di Giuditta

Antisemitismo e voci ebraiche
nell’Italia di metà Ottocento

(Carocci editore 2020)

di EMANUELE D’ANTONIO

 

Il libro offre la prima ricostruzione di quanto accadde a Badia Polesine, nella provincia di Rovigo, nel 1855, e indaga tutti i meccanismi innescati dal racconto di Giuditta Castillero, sedicente vittima di un tentato omicidio rituale.
D’Antonio fa udire la sua voce, quella dei suoi sostenitori e quella di chi invece contrastò la calunnia: dalla vera vittima della vicenda, Caliman Ravenna, a coloro che si impegnarono a scagionarlo dall’accusa.
Il mondo ebraico non fu spettatore passivo, infatti, ma concorse alla soluzione del caso anche all’insegna della lotta al pregiudizio.

Ne parleremo con l’Autore e con

TULLIA CATALAN

Dipartimento di Studi Umanistici Università di Trieste

MATTEO PERISSINOTTO

Università di Lubiana